Cultura Condividi

Verrecchia sul Premio Strega a Di Pietrantonio

05 luglio 2024 - 13:29

 

(ACRA) - “Il premio Strega a Donatella Di Pietrantonio, per “L’età fragile”, a meno di due mesi dalla vittoria decretata dalla giuria giovani, è un motivo di gioia per l’intera comunità abruzzese che vede, per la seconda volta consecutiva, una sua donna trionfare al Ninfeo di Villa Giulia. Il mio pensiero corre immediato anche ad Ada D’Adamo, scomparsa lo scorso anno, prima della proclamazione. Con la Di. Pietrantonio, l’Abruzzo intero rivela potentemente le suggestioni letterarie che sa generare e conferma lo spessore delle sue donne, capaci di lotte silenziose e tenaci, sobrie nella vittoria e già determinate a nuove conquiste”. Lo afferma il Capogruppo di FdI in Consiglio regionale, Massimo Verrecchia. (com/red)